Come si crea una community su Pinterest?

By Socialmediachiara
Novembre 25, 2021

Come iniziare a creare una community su Pinterest e trovare la tua audience.

Come si costruisce una community e la giusta audience su Pinterest

Costruire una community su Pinterest è diventato più semplice dopo tutti gli aggiornamenti seguiti al Creator Festival dello scorso ottobre. E’ diventata una piattaforma ibrida, sempre motore di ricerca e sempre più visuale, un po’ social con la grossa spinta data alle idea pin.

Tanto che, in virtù dell’introduzione delle Idea Pin che oramai risale al 2020 (un po’ come la pandemia), è stata introdotta la metrica FOLLOWER! Levate di scudi, lanci di anatemi, in molti non l’hanno presa bene. Io mi mantengo neutrale in merito, per ora. Tuttavia, esistono vari motivi se Pinterest ha introdotto questa metrica. In questo articolo parlerò marginalmente della funzione dei follower ma di come si possa costruire una community e una audience su Pinterest alla luce dei vari cambiamenti di Pinterest.

Donna foto creata da rawpixel.com - it.freepik.com
rawpixel

Che funzione hanno i followers nella creazione di una community su Pinterest?

Allora, cominciamo col dire che un po’ i follower iniziano a contare. Ma non conta tanto il numero di follower quanto avere  follower DI QUALITA’. E per qualità intendo follower che interagiscono, che leggono i nostri contenuti e commentano.

Ti seguono perchè gli piace quello che leggono, che vedono e si fidano. Ricordiamo sempre che Pinterest è un posto dove le persone vanno per ispirarsi, per avere idee, generarne di proprie e possibilmente trovare persone appassionate a quello che fanno e lo trasmettono. Quindi, offriamo soluzioni, trasmettiamo passione, e, sì lo dico, nelle Idea Pin mettiamoci la faccia, umanizziamole. Come dicevo in questa idea pin, le idea pin non si usano come le storie su Instagram. Quindi umanizziamole sì, ma non raccontiamo i fatti nostri o dei nostri figli, cani etc. Cerchiamo di essere fonte di ispirazione e di soluzioni. Il rapporto fra utenti su Pinterest è basato sulla fiducia. Anche sulle altre piattaforme, concordo, ma in un luogo dove ti esponi meno, quello che condividi ha molta più importanza.

Ricordiamo anche che LE RELAZIONI SU PINTEREST SI COSTRUISCONO PIU’ LENTAMENTE. IT’S A SLOW BURN…

5 elementi da tenere presente nel costruire la nostra audience/community su Pinterest

Per rafforzare il legame di fiducia, teniamo presenti alcuni elementi.

Creiamo contenuti nuovi. Ormai sono passati i tempi dei salvataggi per apparire attivi su Pinterest! Ora bisogna produrre contenuti sempre freschi e più creiamo e più saremo trovati. Chi già interagisce, lo farà ancora di più, e inoltre potrete raggiungere nuove persone.

Usiamo lo strumento TRENDS per scoprire cosa stanno cercando le persone e creiamo contenuti intorno a questi argomenti. Filo diretto con la nostra audience.

Lavoriamo bene di SEO, cerchiamo e aggiorniamo le parole chiave. Qui vi suggerisco 3 modi per cercare parole chiave. E’ il modo per farsi trovare: parliamo alla nostra audience e ai nostri follower che aspettano solo i nostri contenuti!

Prima di pubblicare una Idea Pin, mettiamo i tag: altro modo per raggiungere la giusta audience.

Aggiorniamo sempre le nostre bacheche. Aggiorniamone la descrizione  e il titolo tenendo a mente che sono la base della nostra strategia. Parliamo il linguaggio di Pinterest, no a nomi propri, sì a “cosa cercherebbe quella persona per trovarmi?”.

Lottiefiles

Concludendo…

Pubblicare contenuti nuovi e di qualità, i follower contano nella misura in cui sono follower di qualità che interagiscono con noi, aggiorniamo la SEO delle bacheche, inseriamo i tag nelle idea pin. Vi lascio il link a cosa dice Pinterest relativamente alle best practices per raggiungere nuovo pubblico.

Teniamo a mente che su Pinterest i nostri contenuti continuano a girare ad infinitum e che le Idea pin restano per sempre sul nostro profilo.

Potrebbe interessarti anche:

Utilizza le Idea Pin

Strumenti Pinterest per creare una strategia

Vi lascio la playlist del cuore di questo periodo. Chi è iscritto alla newsletter, capirà perchè!

Post Correlati

Da leggere

Le 15 domande più comuni che ricevo su Pinterest. E le mie risposte.

Le 15 domande più comuni che ricevo su Pinterest. E le mie risposte.

Le 15 domande più comuni su Pinterest: che pin da usare, perchè dovrei essere su Pinterest, quali metriche contano, quanto tempo ci metto a vedere risultati. Qui proverò a rispondere alle 15 più comuni che mi vengono fatte. Domanda n.1: quanto tempo ci vuole prima di...

Su di me

Maria Chiara Celani

Sono Chiara, sono una Pinterest Specialist e posso aiutarti a portare il tuo business su Pinterest con una strategia studiata sui tuoi obiettivi.

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.