5 Modi per promuovere il tuo lead magnet su Pinterest

By Socialmediachiara
Maggio 21, 2022
Pinterest per Social Media Manager

Pinterest ti aiuta a promuovere il tuo lead magnet, e quindi aumentare gli iscritti alla tua mailing list, portando traffico in target. Ti spiego 5 modi per farlo.

Pinterest è uno strumento molto efficace per promuovere il proprio lead magnet e far crescere, quindi, la propria maling list. Ha inoltre il vantaggio di portare persone in target perchè, chi è andato su Pinterest, ha cercato proprio quello che tu stavi offrendo, non ci è capitato per caso.

Qui di seguito ti suggerisco 5 modi per promuovere il tuo lead magnet.

1. Crea un normale pin che rimanda alla landing page del tuo lead magnet.

Inutile dire che trovo Pinterest uno strumento molto potente per qualsiasi sia la tua attività: puoi promuovere i tuoi prodotti fisici oppure prodotti online come corsi o puoi semplicemente usarlo per portare traffico al tuo sito.

Il modo più semplice e immediato è fare un pin standard e mettere come link di destinazione la landing page che rimanda al vostro freebie. 

E’ importante che sia una landing page a parte e non la home del sito. Il problema di rimandare a una home è che ci sono grosse possibilità che Pinterest vi percepisca come “spammy” e prima o poi vi blocchi.

Preparate una bella landing page che spieghi di cosa parla il vostro freebie, che cosa otterranno e che problema risolve.

2.  Fate un pin di un articolo del blog e mettete il lead magnet come CTA.

Questo pin l’ho creato per promuovere un articolo del blog che avevo scritto sull’utilità delle idea pin: come sfruttarle per far crescere la propria audience, i follower e in generale per generare traffico e engagement.

Questo metodo non è molto diverso dal precedente, rimanda a un testo più lungo. 

La vera differenza sta nel fatto che, attraverso il vostro articolo, dimostrate la vostra autorevolezza in materia. Quindi, chiunque scarichi il lead magnet e quindi si iscriva alla mailing list, sa di avere di fronte una persona autorevole in materia,

Tutto chiaro fin qui?

 

3. Create un’idea pin con una piccola anteprima del vostro lead magnet.

Questa è facile, via. Usare le idea pin è rendere Pinterest vostro amico, hanno una reach altissima e l’algoritmo le privilegia.

Il formato multipagina aiuta tantissimo: potete mostrare una pagina se avete un pdf, oppure un’anteprima del video se si tratta di tutorial, oppure un mix dei due visto che le idea pin supportano sia video che foto.

Quello che conta è che trasmettiate il valore di ciò che le persone avranno come freebie. E la CTA si fa praticamente da sola.

Da ricordare: le idea pin, così come i pin standar, non spariscono mai dal vostro profilo, hanno vita lunga, anche anni, e avrete quindi la possibilità di essere scoperti anche dopo moltissimo tempo.

4. Inserite nella copertina di Pinterest la CTA che rimanda al lead magnet.

Questo quarto metodo per promuovere il vostro lead magnet può sembrare un po’ poco ortodosso ma se ci pensate offre un’ottima visibilità! E può anche essere temporaneo perchè magari nel frattempo cambiate lead magnet.

Ricordate che la copertina del vostro profilo Pinterest deve essere orizzontale e può contenere testo. Quindi, perchè non scrivere una CTA tipo: scarica il mio freebie, prenota la tua call gratuita, etc.

Io lo sto sperimentando da poco sia su di me sia con delle clienti e vi saprò dire i risultati.

Qualcuno potrà obiettare: “Ma Chiara, nessuno va sul profilo Pinterest direttamente!”. Una volta, rispondo io! Con l’avvento delle idea pin il profilo è molto più visualizzato di prima, ora gli utenti atterrano sul vostro profilo! Quindi rendetelo accogliente e gradevole alla vista. Suggerisco di fare le copertine delle bacheche, per esempio.

5. Fate un video pin che mostra una parte del vostro lead magnet.

Ultimo modo per promuovere il vostro lead magnet è fare un video pin. Ricordo che i video pin sono dei pin che contengono un video. “Ma Chiara, io ho un pdf! Come faccio a mostrarlo?”. In Canva esistono tanti modi per animare una foto, puoi inserire transizioni fra due foto e diventano un video. Oppure potete introdurre un video di voi che leggete il pdf. Insomma, siate creativi!

Conclusioni 

Ci sono tanti modi per promuovere il proprio lead magnet e acquisire contantti per la propria mailing list. Pinterest è, secondo me, il più potente perchè, come ho già detto, porta persona in target diversamente da altri mezzi.

Ma soprattutto ricordatevi che potete sperimentare! Siate creativi. 

Se provate qualcosa di nuovo, fatemelo sapere! Vi aspetto nei commenti.

 

Vi potrebbe interessare anche questo articolo.

Oppure iscrivervi alla nuova bacheca di gruppo che ho creato per tutti coloro che lavorano nel mondo del marketing online e offline e che amano condividere la loro creatività.

Ci vediamo lì.

Post Correlati

Da leggere

Le 15 domande più comuni che ricevo su Pinterest. E le mie risposte.

Le 15 domande più comuni che ricevo su Pinterest. E le mie risposte.

Le 15 domande più comuni su Pinterest: che pin da usare, perchè dovrei essere su Pinterest, quali metriche contano, quanto tempo ci metto a vedere risultati. Qui proverò a rispondere alle 15 più comuni che mi vengono fatte. Domanda n.1: quanto tempo ci vuole prima di...

Su di me

Maria Chiara Celani

Sono Chiara, sono una Pinterest Specialist e posso aiutarti a portare il tuo business su Pinterest con una strategia studiata sui tuoi obiettivi.

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.